Continua la mobilitazione: non fermate il progetto Città dell’Altreconomia

Il Dipartimento di Autopromozione Sociale ha reso nota la decisione di prorogare, per tutte le realtà ad oggi insediate, il periodo di permanenza all’interno della CAE (Città dell’Altra Economia) indicando la data di scadenza della stessa per il “prossimo 30 novembre, nelle more dell’espletamento del concorso per nuove imprese da insediarsi”.

http://www.arci.it/speciale/iniziative/continua_la_mobilitazione_non_fermate_il_progetto_citta_dellaltreconomia/index.html

23/11/2010

Condivido sui social media!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *