Tre detenuti palestinesi proseguono sciopero fame

Articolo tratto da Nena News

Mahmud Sarsak, Akram Rikhawi e Mohammad Abdel Aziz rifiutano il cibo e continuano la protesta contro la detenzione amministrativa, senza processo, applicata da Israele e le condizioni di vita nelle carceri

Non cedono Mahmoud Sarsak e Akram Rikhawi, i due prigionieri politici nel carcere di Ramle che hanno deciso di continuare lo sciopero della fame contro la detenzione amministrativa (senza processo) applicata nei confronti dei palestinesi. A loro si è unito un terzo detenuto, Mohammad Abdel Aziz.

Condivido sui social media!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *