[progetti] Un container di materiale sanitario pronto a partire per la Tanzania

Partirà nei prossimi giorni dal porto di Civitavecchia un container con attrezzature sanitarie, direzione Dar es Salaam.

Un container di 20 pollici è stato riempito da Arcs e Azimut onlus con le attrezzature donate dal Policlinico Umberto I di Roma e con altro materiale sanitario acquistato. Il materiale è destinato all’Ospedale pubblico Manyamanyama di Bunda, una cittadina della Regione di Mara, sul lago Vittoria. Una terra bellissima, qualcuno direbbe un paradiso per i suoi paesaggi, i colori, il clima…..ma una zona dove la mortalità materna e infantile è molto elevata e scarsa è la capacità del sistema sanitario di raggiungere la popolazione che vive nelle aree rurali. I partner tanzaniani stanno preparando la struttura per accogliere le attrezzature sanitarie ed organizzando una campagna di sensibilizzazione sulle attività del progetto che dureranno fino al 2013.

L’invio del materiale sanitario è una delle attività previste nel progetto cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri italiano e gestito da Arcs (“Salute materno-infantile. Sala operatoria e campagne di prevenzione e sensibilizzazione in Tanzania – Regione Mara-Distretto Bunda” – Prima fase annuale). I momenti successivi del progetto prevedono l’allestimento di un ambulatorio ginecologico, di un laboratorio di citologia per la lettura dei pap test e corsi di formazione al personale medico e paramedico locale.

Condivido sui social media!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *