Conferenza a L’Avana per il lancio del progetto di Santa Fé

Il giorno 28 di giungo presso la sala ”20 de mayo” della Asociacion Hermanos Saiz in La Habana, si è svolta una conferenza stampa dedicata al progetto finanziato dall’Unione europea “Santa Fé: Reforzamiento de los servicios socioculturales para el desarrollo comunitario”.

Erano presenti, il presidente di ARCS, Daniele Lorenzi, i due vice-presidenti del Partner locale Asociacion Hermanos Saiz Jaime, Rubiel, la direttrice di Casa Cultura Santa Fe e il Direttore di Direcion Municipal de cultura de playa.

La conferenza è stata indetta per illustrare il progetto e dare la giusta visibilità alle attività che sono in via di implementazione.

Il progetto, il cui obiettivo è la promozione di processi partecipativi e di integrazione degli attori locali e della società civile, prevede la creazione di workshop di capacitazione e di creazione artistica, uniti alla manutenzione straordinaria e l’equipaggiamento degli edifici simbolo culturale di Santa Fé: Cinema Oasis e Casa Cultura.

Queste attività permetteranno il rafforzamento della capacità degli attori locali di creare e promuovere iniziative, eventi e processi comunitari partecipativi a partire dall’implementazione di attività culturali destinate a tutta la comunità.

Durante la conferenza si è parlato di Santa Fé , di come è nato il progetto e la collaborazione con le diverse organizzazioni partners.

Una delle prossime attività vedrà fotografi-artisti associati a AHS messi a confronto con la località di Santa Fé. Il risultato di questo incontrò sarà una esposizione di fotografie e di istantanee che verranno installate prima a La Habana durante la Feria Internacional del Libro e in seguito anche in Italia nei vari Circoli ARCI.

Condivido sui social media!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *