Violenza nei campi haitiani: indifferenza del governo

Un nutrito gruppo di organizzazioni della società civile haitiane, impegnate nella difesa dei diritti umani, tra cui DOP e FRAKKA, due partner di ARCS, lanciano un appello per denunciare l’indifferenza del governo riguardo ai numerosi atti di violenza, soprattutto nei confronti delle donne, che si stanno verificando negli accampamenti allestiti dopo il terremoto che l’anno scorso ha stravolto la vita della regione.

Pubblichiamo l’appello in versione integrale e in lingua originale.

Condivido sui social media!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *