Moçambique Oye!Oye!

di Gemma Ciccone

Andata in Mozambico, tornata in Italia…

Come sempre sembra esserci stata un paio di mesi, subito immersa nella realtà, dall’alba la tramonto, le attività ricche di stimoli e i colleghi pieni di energie…

La missione è servita per monitorare le attività di Arcs nel paese e per accompagnare le volontarie in Servizio Civile Nazionale Arci nell’inserimento nel contesto locale.

Il progetto co-finanziato dalla Regione Emilia Romagna “Crescere per contare” al quale Arcs partecipa insieme ai partner italiani Iscos ER, Nexus ER e Mani Tese e ai partner mozambicani NAFEZA (Nucleo delle associazioni femminili della Zambézia) e UPC-Z (Unione provinciale dei contadini della Zambézia) è nella sua fase finale e ha visto il raggiungimento di importanti risultati soprattutto nell’aumento delle opportunità economiche per i giovani e le donne delle associazioni partner.  Un parallelo lavoro è stato fatto rispetto alle formazioni tecniche in agro ecologia, cura del bestiame, uso della trazione animale, salute e igiene, diritti umani e relazioni di genere nei gruppi. Abbiamo anche assistito a divertentissime pièce teatrali nelle comunità rurali dove lo spettatore è coinvolto in prima persona ad intervenire per risolvere situazioni conflittuali (violenza in famiglia, appropriazione indebita delle terre, potere maschilista nelle associazioni).

Il tutto contornato dalla forza delle associazioni di donne e contadini, dai canti per il diritto alla terra alle danze contro la violenza domestica.

La visita a Radio Monte Gilè, dedicata alla compagna di Arci Modena Angela Benassi, dopo un anno e mezzo dalla sua inaugurazione, è stata molto emozionante. Le vibrazioni arrivavano già ad una certa distanza dal centro abitato e  sintonizzarsi sul 99,9 è stato semplicissimo…la Radio continua, ha iniziato nuovi programmi e vive di un forte coinvolgimento della comunità locale. Ancora resta molto da fare, soprattutto per garantire la sostenibilità futura…ma siamo in onda!

E dulcis in fundo, come il sale sulle pietanze, l’allegria e la curiosità delle volontarie SCN che hanno iniziato il loro percorso in Zambézia che durerà 10 mesi! Seguitele sul blog!

http://www.arciculturaesviluppo.it/serviziocivile2014/category/mozambico/

Condivido sui social media!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *