Cooperazione: nominati coordinatori gruppi lavoro Consiglio Nazionale – @Onuitalia

da onuitalia.com

Prendono forma le attività del nuovo Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo sviluppo: si sono svolte presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, le prime riunioni dei quattro gruppi di lavoro tematici del Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo (CNCS), con l’obiettivo di nominare i coordinatori nonché definire un programma indicativo dei lavori.

Luca de Fraia, membro dell’assemblea del CINI (Coordinamento Italiano Network Internazionali) e Segretario Generale Aggiunto di ActionAid Italia,  è stato nominato coordinatore del gruppo “Seguiti dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile: coerenza delle politiche, efficacia e valutazione”.

Per quanto riguarda il gruppo “Strategie e linee di indirizzo della cooperazione italiana allo sviluppo” i membri del CNCS hanno nominato Giovanni Rocca, coordinatore cooperazione internazionale di Confindustria.

Danilo Salerno, Direttore di Coopermondo e membro supplente del CNCS per l’Alleanza delle Cooperative italiane, coordinerà i lavori del gruppo  “Ruolo del settore privato nella cooperazione allo sviluppo”.

Infine, Adrien Cleophas Dioma, rappresentante delle organizzazioni e associazioni di immigrati nonché Presidente dell’Associazione Le Réseau, coordinerà i lavori del gruppo “Migrazioni e Sviluppo”.

I gruppi di lavoro avranno il compito di facilitare e istruire i lavori del CNCS. Tale organo è composto da 50 rappresentanti del “Sistema di Cooperazione Italiana allo Sviluppo” e ha il compito di favorire la conoscenza tra i vari attori, la formazione di partenariati, nonché di esprimere pareri sulle materie attinenti  la cooperazione allo sviluppo. (@Onuitalia)

Condivido sui social media!