L’educazione nell’Agenda 2030: sfide e opportunità – Torino 12 ottobre

La Coalizione Italiana della Campagna Globale per l’Educazione e il Centro internazionale di formazione dell’ILO promuovono un momento di riflessione e approfondimento tematico sui Sustainable Development Goals (SDGs) ed in particolare sull’Obiettivo numero 4 volto ad assicurare un’educazione di qualità ed inclusiva per tutti e a promuovere opportunità di apprendimento lungo tutto l’arco della vita.

Il convegno sarà l’occasione per rafforzare il dialogo con le istituzioni (a livello nazionale e locale) e per avviare un percorso di sensibilizzazione su questi temi rivolto a tutte le organizzazioni della società civile, agli insegnanti e i ragazzi.

La Coalizione Italiana della Campagna Globale per l’Educazione è composta da 18 tra le più importanti organizzazioni che lavorano sul tema dell’educazione e dei diritti, tra cui ARCS. Quest’anno, nella settimana di mobilitazione denominata Global Action Week for Education, che ogni primavera ci vede impegnati in azioni di promozione del diritto all’educazione, abbiamo sollevato l’attenzione sul tema del finanziamento all’educazione, che riveste un ruolo centrale anche nel quadro dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Adottando i nuovi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, nel 2015, i leader mondiali si sono infatti impegnati anche a garantire “un’istruzione di qualità, inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti” entro il 2030 (SDG4) nonché ad implementare il Quadro d’Azione 2030 per l’educazione (FFA). Affinché tali impegni assunti a livello globale si traducano in azioni concrete è necessario però assicurare risorse adeguate, affidabili e di qualità.

E’ per questo che la Coalizione Italiana della CGE, a partire dalla Global Action Week for Education e per tutto il 2016, ha deciso di tenere alta l’attenzione sul tema del finanziamento all’educazione, di sensibilizzare la società civile sull’SDG4, contribuire ad indirizzare la definizione degli indicatori che ne misureranno il raggiungimento e sviluppare un dialogo istituzionale nel quadro dell’implementazione dell’Agenda 2030 da parte dell’Italia a livello nazionale e internazionale.

Scopri il programma completo

Condivido sui social media!