ARCS e Basmeh & Zeitooneh: insieme per il Libano

di Micol Briziobello

Basmeh & Zeitooneh (sorriso e olive), è un’ONG libanese fondata nel 2012 da giovani siriani e libanesi che hanno deciso di far fronte all’emergenza dei rifugiati siriani in Libano. Nel maggio del 2013, ha aperto un Community Center nel campo di profughi di Shatila, che offre a donne e giovani corsi di formazione finalizzati all’inserimento economico e sociale, garantendo cure mediche e sostegno psicosociale, oltre al supporto scolastico per i bambini e ad attività che rafforzino la partecipazione attiva dei giovani nelle società in cui vivono, come corsi di giornalismo attivo o video-making.

I fondatori di Basmeh & Zeitooneh sono anch’essi rifugiati (ma di padre o madre libanese): formatori, educatori, professionisti e volontari di un’ONG che ad oggi può contare su una fitta e solida rete di donatori e contatti, grazie alla loro professionalità accompagnata da creatività e intraprendenza.

Attualmente, la ONG gestisce 7 Community Centers in Libano e 2 in Turchia e presto comincerà nuove attività nel Kurdistan iracheno, sempre a fianco dei più vulnerabili.

Basmeh & Zeitooneh è il partner di ARCS nel progetto promosso finanziato dalla cooperazione italiana “Inclusione sociale, formazione e salute riproduttiva per donne e bambini dell’area di Naba’a, Bourj Hammoud

Condivido sui social media!