Il progetto Ponti entra nel vivo. Ad aprile e maggio si sono tenute le prime attività formative in Senegal

Nel quadro del progetto PONTI nei mesi di aprile e maggio Cim Onlus, partner del progetto, ha organizzato le prime formazioni agricole e in gestione di impresa per le donne e i giovani dei Gie della Regione di Kaffrine in Senegal. Con la collaborazione di partner locali e formatori specializzati sono stati portati a termine importanti moduli di formazione per migliorare le competenze, l’accesso al mercato e le capacità autoimprenditoriali di giovani e donne in diversi villaggi rurali.
Le formazioni hanno riguardato tecniche di orticoltura, gestione di impresa, educazione finanziaria e bilancio di competenze per i membri dei GIE. Inoltre sono stati svolti diversi incontri per meglio comprendere i bisogni formativi delle popolazioni locali e orientare le future attività.

ponti

Condivido sui social media!