Open day nelle scuole giordane

Settima scorsa nelle scuole Al Moddari e Um Juwza Mixed si sono svolte due open days dedicati agli alunni delle scuole.

Grazie alla collaborazione con i due presidi siamo riusciti ad organizzare questi due eventi nell’ambito del progetto ScEGLI: Scuole ed Educazione in Libano e Giordania, finanziato dall’Agenzia per la Cooperazione e lo Sviluppo.

Lo scopo è stato quello di far passare agli alunni delle scuole una giornata all’insegna dello svago visto l’avvicinarsi della fine dell’anno scolastico e del mese di Ramadan.

Le due giornate hanno visto lo svlgimento di differenti attività come la narrazione di storie, attività musicali , disegno e body painting grazie al supporto di tre educatori esperti in tecniche di educazione alternative.

In tutte le attività gli alunni sono stati coinvolti in prima persona e questo ha permesso loro di esprimersi in modi diversi da quelli che solitamente usano durante le ore scolastiche.

È stata inoltre per molti di loro  un occasione per provare cose nuove, come ad esempio alcuni strumenti musicali non comuni.

Visto la scarsità di opportunità nelle aree dove ARCS sta svolgendo questo progetto, proporre attività ludico-creative è un modo per coinvolgere i giovani alunni in dinamiche diverse da quelle familiari o scolastiche facendogli conoscere attività alternative.

Condivido sui social media!