YOUTHQUAKE: Cerchiamo volontari per l’Estonia

Se hai tra i 18 e i 30 anni, provieni dalle zone del Centro Italia colpite dal terremoto del 2016 e vuoi trascorrere un periodo di volontariato all’estero, questo SVE in Estonia presso un banco alimentare può essere l’esperienza che cerchi!

Cos’è lo SVE?

Lo SVE è parte del programma Erasmus+ finanziato dall’Unione Europea e dall’Agenzia nazionale Giovani. Puoi trovare più informazioni sul sito della Commissioneo sul Portale Europeo dei Giovani. 

Chi può partecipare?

Stiamo cercando giovani tra i 18 e i 30 anni, in particolare tra coloro che hanno subito le conseguenze del terremoto del 2016 in centro Italia (Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria). Non serve avere delle competenze specifiche, basta essere motivati, interessati alle attività previste e con una conoscenza almeno di base della lingua inglese.

Quali sono le condizioni?

Durata:Il periodo di volontariato è di quattro mesi e la partenza è prevista per l’inizio di Febbraio 2019.

Destinazione:Tallin, Estonia.

Spese: Tutte le spese sono coperte.

  • Viaggio A/R (fino a 290 €)
  • Vitto: 150 € mensili
  • Alloggio
  • Pocket money: 120 € al mese
  • Trasporti locali: riceverai mensilmente 23 €

Assicurazione: sarai coperto da assicurazione per tutto il periodo della mobilità

Supporto: riceverai supporto e formazione prima, durante e al rientro del periodo di SVE

Organizzazione ospitante
EstYes– F. J. Wiedemanni 3, 10150 Tallinn, Estonia

Di cosa ti occuperai?

  • selezione, trasporto e distribuzione del cibo;
  • manutenzione del magazzino;
  • sensibilizzazione nelle scuole sul tema della povertà, dello spreco del cibo e del banco alimentare.

Qui puoi trovare maggiori informazioni sulle attività in loco:

Come partecipare?
Clicca qui per scaricare l’application form che dovrai compilare e inviarci all’indirizzo mail segreteria_arcs@arci.it o arcs.youthquake@gmail.com

Condivido sui social media!