CASH FOR WORK… Si parte!

di Cecilia Trevisan

Negli  scorsi giorni si sono svolte due visite per il progetto “Azioni integrate per l’accesso al mercato del lavoro di rifugiati/e siriani/e e giordani/e vulnerabili nei governatorati di Tafilah e Aqaba” finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e implementato in partnership con AIDOS.

A seguito della selezione dei 35 beneficiari che svolgeranno il primo ciclo di lavoro in collaborazione con le due Municipalità di Tafilah e Busera, è stata organizzata una visita di monitoraggio per vedere le diverse aree nelle quali i lavoratori saranno impegnati nei prossimi tre mesi e per discutere con le due Municipalità degli ultimi dettagli prima dell’inizio dei lavori.

Durante queste due giornate oltre a visitare le diverse località abbiamo incontrato i beneficiari per le firme dei contratti. E’ stata anche un’occasione per parlare con loro dei diversi lavori che svolgeranno nei prossimi mesi e per fornire alcuni informazioni utili in merito a questa attività.

Nei prossimi mesi i primi 35 lavoratori saranno divisi in diversi gruppi che svolgeranno diverse mansioni tra le quali, sistemazione di alcune strade comunali, pittura dei muri di scuole pubbliche, lavori di segreteria all’interno degli uffici pubblici, pulizia degli spazi verdi.

Buon lavoro a tutti!

Condivido sui social media!