fbpx

Anche noi sentiamo l’Albania casa nostra

Vogliamo ringraziare la task force medica inviata da Tirana e tutto il popolo albanese per l’aiuto concreto dato al nostro Paese in queste difficili settimane.

Le parole del Premier Edi Rama hanno espresso al meglio l’idea della vicinanza di due popoli le cui storie si sono intrecciate in questi anni. Arci e ARCS hanno operato in Albania con molti progetti di cooperazione in campo giovanile, lavorativo e culturale trovando sempre, da parte del popolo albanese,  una profonda volontà di collaborazione, un desiderio di riscatto e una grande ospitalità e amicizia. In particolare Arci e ARCS, assieme a Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro (ISCR) hanno supportato le autorità centrali e le autorità locali nel recupero e nella promozione dell’immenso patrimonio artistico della città di Berat. Grazie a quel lavoro l’8 luglio del 2008 la città di Berat è diventata parte del patrimonio dell’Umanità e dell’Unesco.

Siamo fieri di questi risultati che dimostrano come si possa cooperare fra popoli diversi e come ci si possa sentire cittadini d’Europa e del mondo. Rilanciando le parole del Premier Edi Rama vogliamo dire che “anche noi sentiamo l’Albania un po’ come casa nostra“.  

Ci auguriamo di poter tornare presto a collaborare assieme.

Arci Lombardia e ARCS

Condivido sui social media!