fbpx

Cuba si avvia verso riapertura, senza fretta

di Federico Mei, Coordinatore progetti Cuba – Cuba si prepara a ripartire dopo quasi 3 mesi di “lockdown”, ma pare proprio che la parola d’ordine sia prudenza. Anche se il Paese caraibico ha gestito egregiamente la fase acuta della pandemia, registrando 2280 contagiati e 84 deceduti, il governo non sembra avere fretta a differenza di molti Paesi americani che, pur contando numeri ancora straordinariamente alti di contagi e decessi giornalieri, non fanno che parlare di ripresa e riapertura senza regole.

Libano: grazie a Whatsapp continuiamo il lavoro a Naba’a

WhatsApp, una semplice applicazione che noi tutti abbiamo nel telefono, è diventata in questi mesi, dove le misure di contenimento della diffusione del Covid-19  hanno trattenuto a casa intere famiglie in Libano come altrove, lo strumento utilizzato per continuare a raggiungere le  comunità di Naba’a, quartiere multietnico delle periferie di Beirut.