Messaggio per la giornata mondiale contro l’Aids

Il prossimo anno segnerà il 30°anniversario dell’epidemia AIDS. Questa pietra miliare offre un momento per riflettere e rinnovare la nostra determinazione. Negli ultimi decenni , l’AIDS ha causato indicibili sofferenze e morte. Ma c’è un’altra storia che si è dispiegata nel corso degli anni, quella della comunità globale che si è unita con passione per

I rappresentanti della comunità di pace di San José de Apartadò (Colombia) in Italia

San José de Apartadò è una comunità di contadini e famiglie che resistono in modo nonviolento allo sfollamento forzato perpetrato dai diversi gruppi armati presenti nella zona. L’a rete italiana accompagna questo processo da quasi undici anni. In collaborazione con Operazione Colomba que accompagna da quasi due anni questa esperienza, sei incontri pubblici in Italia

Oggi 29 novembre, l’Onu celebra la Giornata Internazionale di Solidarietà con il popolo Palestinese

A cura di Flavio Liotti, coordinatore nazionale della Tavola della pace. 1. Privati da oltre sessant’anni della libertà, 4 milioni di palestinesi sono costretti a vivere sotto il peso dell’occupazione militare israeliana. 2.2 milioni hanno meno di 18 anni. Più di 1.800.000 palestinesi vivono da rifugiati nella propria terra. Quasi 3 milioni vivono in Giordania,

Non c’è più rispetto. Le promesse mai mantenute dall’Italia in tema di diritto alla salute

Per rendersi conto di quanto sia grave la situazione in merito bastano tre dati: ogni giorno circa 29.000 bambini muoiono prima dei cinque anni, nella stragrande maggioranza per cause facilmente prevenibili; ogni giorno 1.000 donne muoiono per complicazioni facilmente prevenibili legate alla gravidanza o al parto; per ognuna di loro, almeno 20 donne restano vittime

Continua la mobilitazione: non fermate il progetto Città dell’Altreconomia

Il Dipartimento di Autopromozione Sociale ha reso nota la decisione di prorogare, per tutte le realtà ad oggi insediate, il periodo di permanenza all’interno della CAE (Città dell’Altra Economia) indicando la data di scadenza della stessa per il “prossimo 30 novembre, nelle more dell’espletamento del concorso per nuove imprese da insediarsi”. http://www.arci.it/speciale/iniziative/continua_la_mobilitazione_non_fermate_il_progetto_citta_dellaltreconomia/index.html 23/11/2010

Documento congiunto sul futuro della PAC

Sin dalle sue origini la PAC non ha mai tenuto conto del fattore lavoro sebbene, a seguito delle decisioni assunte dall’Unione europea in materia agricola, milioni di lavoratori abbiano perso reddito e occupazione. FAI, FLAI e UILA credono sia arrivato il momento di voltare pagina e chiedono, quindi, che la nuova PAC inserisca il lavoro

Sessualità senza violenza

In occasione della Giornata Internazionale Contro La Violenza Sulle Donne il Centro Donna di Collegno invita Venerdì 26 Novembre 2010, ore 21.00, presso Sala Polivalente – VILLA 5 – via Torino 9/6 10093 Collegno (To)- all’appuntamento: SESSUALITA’ senza VIOLENZA Partecipano: Centro Soccorso Violenza Sessuale S.V.S – Azienda Ospedaliera OIRM Sant’Anna Centro di ascolto per le