Alluvione Balcani: parte la raccolta fondi

Le volontarie e i volontari italiani di ARCS presenti nei due Paesi e il personale locale impiegato nelle attività di cooperazione internazionale sono in stretto contatto con i partner e le comunità per monitorare la situazione di emergenza e indirizzare gli aiuti, in stretta relazione anche con Croce Rossa e Mezza Luna locali.
Leggi anche:

Il Labirinto dell’Allargamento, ultima tappa: Udine!

UDINE – Ultima tappa del tour in autobus “Costruzione di una fiducia civile” con il Labirinto dell’Allargamento in 5 Paesi della UE – Progetto Civil Trust Building UDINE – Sabato 15 settembre è arrivata a Udine l’ultima tappa del progetto  “Civil Trust Building”, un progetto  della società civile internazionale per la promozione dell’allargamento dell’UE. L’obiettivo

Networking Memories arriva in Italia

Le memorie sulla Jugoslavia di giovani serbi, kosovari e bosniaci sono al centro dello spettacolo teatrale ‘Le Memorie in Prestito’ , realizzato all’interno del progetto Networking Memories (www.netmem.org ), cofinanziato dal programma IPA, Commissione Europea. Come si viveva in quel tempo? E’ sempre tutto oro quello che riluce? Lo spettacolo coraggioso e divertente smaschera le

In scena a Belgrado la prima dello spettacolo di Networking Memories

Lo scorso 30 giugno è andato in scena a Belgrado, presso il DAH Theatre, la prima dello spettacolo teatrale  preparato nell’ambito del progetto Networking Memories. Il progetto ha l’obiettivo di rafforzare in Serbia, Bosnia Erzegovina e Kosovo il ruolo della società civile attraverso il consolidamento della democrazia partecipativa, la creazione di ‘ponti’ tra le organizzazioni