Soy Pueblo

(di Federico Mei, rappresentante ARCS a Cuba) – Quella in cui cresce il giovane Fidel Castro è una Cuba nella mani di un feroce dittatore che, con l’appoggio della mafia e di una ristretta cricca di ricconi, manteneva con la violenza e la paura il potere, mentre buona parte della popolazione viveva una condizione di povertà assoluta. La rivoluzione inverte questo status quo.

Cuba: Le relazioni tra comunità e l’intercambio, fulcro delle attività di cooperazione internazionale dell’ARCS

Sarà un maggio di “fuoco” quello che vedrà impegnata l’ARCS e l’associazione tutta nella realizzazioni di intercambi diretti a rafforzare le relazione tra le comunità e le organizzazioni cubane e quelle italiane come componente essenziale dei progetti di cooperazione internazionali in corso di realizzazione.

Bando di gara per un sistema di rilevamento architettonico attraverso scansione laser

ARCS – Arci Cultura e Sviluppo, in collaborazione con la Ong Cubana Sociedad Patrimonio, Comunidad y Medio Ambiente, l’Università di Firenze/ Facoltà di Architettura / Dipartimento di Costruzioni, Restauro e Conservazione dei Beni Architettonici e l’Istituto  Inter-Universitario di Conservazione e Restauro di Opere d’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Varsavia, intende aggiudicare un appalto di