Soy Pueblo

(di Federico Mei, rappresentante ARCS a Cuba) – Quella in cui cresce il giovane Fidel Castro è una Cuba nella mani di un feroce dittatore che, con l’appoggio della mafia e di una ristretta cricca di ricconi, manteneva con la violenza e la paura il potere, mentre buona parte della popolazione viveva una condizione di povertà assoluta. La rivoluzione inverte questo status quo.

Santa Fè: la bandiera Arci sventola a Cuba

È stata una vera festa della comunità quella che si è svolta tra il 13 e il 17 maggio a Santa Fè, località costiera della periferia de la Habana che sanciva il termine ufficiale del progetto che Arci, in collaborazione con l’Associazione Hermanos Saiz e le istituzioni culturali locali, ha realizzato nel corso degli ultimi tre anni.

Santa Fè: un maggio di azioni culturali a favore della comunità

Di fatto è giá arrivata l’estate e i bambini e giovani di Santa Fè appena possono (le vacanze sono ancora lontane) corrono alla “puntilla” a rinfrescarsi come del resto hanno fatto tutti i nostri volontari e fotografi che in questi tre anni di progetto sono stati ospiti nella comunità partecipando attivamente alle azioni del progetto Santa Fè: Rafforzamento dei servizi socio-culturali per lo sviluppo comunitario, finanziato dalla UE e dalla cooperazione decentrata ligure, umbra e toscana.

Sante fè: Il contributo di ARCI e AHS alla settimana della cultura italiana a Cuba

Ogni anno, a fine novembre si celebra all’havana la settimana della cultura italiana e come ogni anno, oltre gli appuntamenti istituzionali organizzati dall’ambasciata italiana all’havana, Arci, insieme ai suoi partner, organizza eventi che promuovono lo scambio culturale tra i due paesi.

Mapas2: laboratorio audio visuale partecipativo a Santa Fe

Nel mese di giugno si terranno a Santa Fè, quartiere costiero periferico de L’Avana a Cuba, due laboratori audio visuali a cura di Giuditta Nelli e Anna Positano. Le attività si inseriscono nell’ambito di Mapas², un intervento partecipato, parte del progetto internazionale “Santa Fé: Rafforzamento dei servizi socio-culturali per lo sviluppo comunitario”