Soy Pueblo

(di Federico Mei, rappresentante ARCS a Cuba) – Quella in cui cresce il giovane Fidel Castro è una Cuba nella mani di un feroce dittatore che, con l’appoggio della mafia e di una ristretta cricca di ricconi, manteneva con la violenza e la paura il potere, mentre buona parte della popolazione viveva una condizione di povertà assoluta. La rivoluzione inverte questo status quo.

ARCS firma contratto di finanziamento del governo giapponese

Lo scorso 4 dicembre ha avuto luogo presso la Sala dell’Ambasciata Giapponese a Cuba la cerimonia per la firma del contratto di finanziamento al Proyecto Apoyo al Desarrollo de la Agricultura Urbana y Suburbana en la Ciudad de Pinar del Río a través del Uso de Sistema de Riego Eficiente sostenuto dal Programma di Asistencia Financiera No Reembolsable de Apoyo a Proyectos Comunitarios de Seguridad Humana del governo giapponese.