fbpx

La nascita di due piccole cooperative agricole nel centro sud dell’Albania

Lo scorso anno l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato, con la risoluzione A/RES/64/136, il 2012 “anno  internazionale delle cooperative”. Questo atto mira ad incoraggiare i cittadini, i governi e le comunità, a riconoscere l’importante contributo delle cooperative, nel raggiungimento degli obiettivi di crescita e sviluppo sostenibile a livello non solo locale ma anche globale.

ARCS sostiene l’appello di “Friends of Humanity International” per il rilascio di Hanaa’ Shalaby

“Friends of Humanity International” ha espresso la sua profonda preoccupazione per la salute di Hanaa’ Shalaby, una donna palestinese imprigionata nelle carceri israeliane. L’organizzazione ha chiesto alla comunità internazionale di salvare la sua vita e alle Autorità di Occupazione Israeliane di rilasciarla subito. Il gruppo ha spiegato che la vita di Shalaby Hanaa (30 anni),

Appunti dal Kosovo: lingua, giovani e nazionalismo a confronto.

Scritto da Gaetano Nardone, volontario partito a febrraio nell’ambito del progetto di servizio volontario europeo organizzato da ARCS Sono presente nei Balcani, anche se in modo discontinuo, da quasi tre anni e da quel 9 settembre 2009, giorno in cui vi misi piede per la prima volta. L’impatto iniziale fu quasi uno shock, quello che

Le raccomandazioni dell’EMHRN e delle ONG palestinesi per il nuovo Action Plan

L’Unione Europea e l’Autorità Palestinese si apprestano ad adottare un nuovo Action Plan in sostituzione di quello siglato nel 2005. Le organizzazioni dell’ EMHRN e le ONG schierate in difesa dei diritti umani in Palestina hanno preparato alcune raccomandazioni affinché vengano sancite nel nuovo Piano il rispetto della democrazia, della legge, dei diritti umani e

Convegno ‘Progetti di Cooperazione sanitaria con la Tanzania’ – 2 marzo 2012

Il Convegno è rimandato a data da destinarsi. Vi daremo al più presto aggiornamenti! ARCS- ARCI Cultura e Sviluppo è lieta di invitarvi al Convegno Progetti di Cooperazione Sanitaria con la Tanzania Attenzione sanitaria materno-infantile nel Distretto di Bunda Venerdi 2 marzo 2012, ore 9.30 Salone Direzione Generale Policlinico Umberto I, Viale del Policlinico 155

Dopo la Pioggia. Gli Stati dell’ex Jugoslavia e l’Albania (1991-2011). Recensione di Vittorio Filippi.

Un quadro degli ultimi vent’anni di ex-Jugoslavia e Albania, tra problemi ancora ben lontani dall’essere risolti e un inquietante parallelismo con l’attuale quadro europeo. Un futuro incerto col timore di ritrovarsi abbandonati al proprio destino. Una recensione. Di solito dopo la pioggia ritorna il sereno, il bel tempo, talvolta fa pure capolino l’arcobaleno. Nel caso

La Rete Euro-Mediterranea per i Diritti Umani (EMHRN) condanna l’attacco contro il difensore dei diritti umani di Gaza Mahmoud Aburahma

Il 13 gennaio 2012, un individuo non identificato ha attaccato Mahomoud AbuRahma con un coltello, provocandogli numerose ferite. Mahomoud AbuRahma è il direttore della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali della ONG Al Mezan Center for Human Rights, e lavora a Gaza per la causa dei diritti umani da 15 anni. La EMHRN chiede alle autorità

Gerusalemme 27/11/2011: Prima Conferenza dei Giovani Palestinesi

Il 27 Novembre 2011 si è tenuta a Gerusalemme la prima conferenza di giovani palestinesi, alla quale hanno partecipato più di 200 ragazzi dai 17 ai 30 anni provenienti da diverse parti della città. La Conferenza è stata organizzata dal Dipartimento per lo Sviluppo giovanile- Società degli Studi Arabi, sotto la supervisione del Ministro Palestinese

Rete Euro-Mediterranea per i Diritti dell’Uomo (EMHRN-REMDH)- Appello della Società Civile alle Nazioni Unite: il Consiglio di Sicurezza deve prendere provvedimenti di emergenza per garantire la protezione dei civili in Siria. Comunicato stampa del 18/12/2011.

Pubblichiamo l’appello della Rete Euro-Mediterranea per i Diritti dell’Uomo (EMHRN-REMDH) del 18/12/2011, in lingua araba e in lingua inglese, firmato da più di 60 associazioni umanitarie internazionali, con cui viene fatta richiesta al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite di prendere misure di emergenza contro le violazioni dei diritti dell’uomo delle autorità siriane. La EMHRN-REMDH