Mille colline, mille problemi, mille soluzioni

(foto di Elena Francesca Miglio) Mille colline, mille problemi, mille soluzioni. Così Didacienne, peacekeeper ed attivista internazionale racconta il suo paese, il Rwanda. A sedici anni dal genocidio, la società ruandese si mostra vitale e pulsante, nonostante le insanabili ferite ed il lutto da cui nessuno è stato risparmiato. Donne, uomini, giovani, bambini e bambine

Dal Libano il racconto di Costanza e Elena

‘E ti svegli una mattina che al campo non ci devi più andare perché è finito tutto. Eh sì, i dieci giorni fatidici sono volati che non ce ne siamo nemmeno accorti. È stato un attimo: gita, capoeira, fotografia, questo e quello, pronti per la festa, via, è finito. Una di quelle esperienze talmente brevi

Il contatto diretto con le persone si può trasformare in un duraturo legame a distanza

Ho scelto il campo di lavoro in Colombia principalmente perché adoro i paesi dell’America Latina e soprattutto la gente, sempre sorridente nonostante viva spesso situazioni davvero avverse. Per noi occidentali questa attitudine verso la vita è solo un lontano miraggio: pensare di gioire per ciò che abbiamo ci sembra un’eresia. Quella da poco terminata è

L’esperienza in Palestina, una terra sempre più martoriata e divisa

Dal 24 luglio al 3 agosto si è svolto il campo di lavoro e conoscenza dell’Arci in Palestina. Il programma del viaggio è stato ricco di incontri, appuntamenti, visite. Il gruppo era costituito da 20 ragazzi e ragazze di un’ età compresa tra i 16 e i 38 anni provenienti soprattutto dal Nord Italia, e

Quando il lavoro diventa condivisione: il campo in Bosnia

Ieri visita a Sarajevo. Non ci sono molte parole da dire, non si può descrivere la visita a parole. Bruno è stato la nostra guida; un signore stupendo, dalle origini italo-bosniache, due guerre sulle spalle e tante storie da raccontare. Grazie a lui abbiamo vissuto la città con gli occhi di chi la guerra l’ha