Decent Work, Social Protection and Freedom of Association
in the Middle East and North Africa

Il progetto

Durata: 2015 – 2018
Dove: Giordania
Finanziamento: Unione Europea
Descrizione: Il progetto ha come obiettivo quello di rafforzare il ruolo delle associazioni, dei movimenti sociali e dei sindacati indipendenti in Nord Africa e Medio Oriente nel promuovere riforme, cambiamenti democratici e di stimolare la partecipazione della società civile nei processi decisionali locali, regionali ed europei. Inoltre mira a monitorare gli avanzamenti raggiunti verso obiettivi prefissati dai Piani di Azione e dalle Agende Associative esistenti tra gli Stati Europei ed i Paesi nella regione.    
Il progetto coinvolge vari stakeholders tra cui le organizzazioni della società civile, che garantiscono ai gruppi più vulnerabili l'accesso ai servizi sociali e portano avanti azioni di advocacy per i loro diritti economici, sociali e culturali. Trattasi dunque di movimenti sociali che, dal basso, uniscono persone vulnerabili e rappresentanti dei lavoratori indipendenti, che operano liberi da interferenze governative. Questo progetto opera su una dimensione regionale ed Europea di lobby e advocacy: vengono organizzate conferenze, workhshops e seminari, mentre i report prodotti vengono messi a disposizione per azioni di negoziazione all’ interno della Commissione Europea. Partner locali di ARCS, focal point per la Giordania, sono Tamkeen Fields for Aid e West and East Center. Tamkeen si concentra sui diritti dei lavoratori migranti, in particolare impiegati nel settore agricolo mentre il WE Center promuove la partecipazione attiva dei giovani nella società giordana

Mappa

jordan_map

 

Aggiornamenti