Inclusione sociale, formazione e salute riproduttiva
per donne e bambini dell'area di Naba'a, Bourj Hammoud

Il progetto

Durata: 3 anni – 2016/2018
Dove: Nabaa, Bourj Hammoud, Beirut
Finanziamento: AICS - Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, Ministero degli Affari Esteri
Descrizione: L’obiettivo del progetto è quello di promuove l’inclusione sociale e l’accesso a servizi di salute per donne e bambini vulnerabili attraverso la creazione di un Centro Comunitario. Le attività implementate sono varie: vocational skills attraverso corsi d’alfabetizzazione, inglese e computer life skills; creazione di un laboratorio tessile-artigianale e formazione professionale per lo sviluppo di competenze che permetteranno alle donne di essere auto-sufficienti; attività ricreative e catch up classes per bambini/ragazzi vulnerabili; organizzazione di un info hub sanitario/ legale per servizi di salute riproduttiva e prevenzione della violenza di genere.

Il Centro Comunitario è gestito dal partner locale di ARCS, Basmeh w Zeitooneh, una ONG formata nel 2012 da giovani libanesi e siriani con lo scopo di fornire servizi alla comunita` siriana in Libano ed alla popolazione vulnerabile libanese.  Il progetto si sviluppa su un periodo triennale La Peace Education mira a rafforzare alcuni concetti chiave nell’educazione dei bambini quali l’espressione di se, la fiducia in se stessi, l’identità, la comunicazione e il dialogo, la risoluzione dei conflitti, i diritti dei bambini e l’uguaglianza di genere. E’ attualmente anche in corso un programma di supporto psicologico rivolto a donne selezionate tra le più vulnerabili durante la fase di outreach. E’ stato inoltre avviato un Community Based Group composto da donne che hanno un ruolo chiave nel quartiere, con l’obiettivo di creare un Comitato di prossimità, con il ruolo di sensibilizzare la comunità su salute riproduttiva, risoluzione dei conflitti e diritti umani. A dicembre è previsto l’inizio dei corsi di arabo e inglese per donne e giovani vulnerabili e l’avvio di un information hub, per informare la popolazione residente a Naba’a sui servizi di salute e supporto legale presenti nell’area.

MEDIA

Aggiornamenti

  • Le donne di Naba’a Posted on: Jan 15th, 2019

    di Adele Cornaglia - Oggi vi voglio raccontare delle donne di Naba’a, della loro voglia di partecipare, di mettersi in gioco…di esserci.

  • Riprendono le attività nel quartiere di Naba’a: open day nel rinnovato Centro Comunitario Posted on: Nov 12th, 2018

    Questo open day del centro di Naba’a non è stato solo una gioiosa giornata di gioco, scoperta ed incontro ma un momento per riaffermare insieme la forte volontà e l’impegno a voler esserci e partecipare

  • Libano: al via il terzo anno del Centro Comunitario di Naba’a Posted on: Oct 24th, 2018

    di Adele Cornaglia - In questo nuovo anno ad attendere bambini, giovani e donne ci sarà un nuovo centro, in grado di accogliere un numero maggiore di persone ma soprattutto offrire spazi più ampi e specifici per ogni attività.

  • Open Day del Centro Comunitario di Naba’a - Libano Posted on: May 7th, 2018

    Mercoledì scorso si è tenuto l’Open Day del Centro Comunitario di Naba’a realizzato nell’ambito del progetto “Inclusione sociale, formazione e salute riproduttiva per donne e bambini” finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

  • Libano, aumentano i servizi dell'Information hub nel Centro Comunitario Naba'a: in partenza le attività di sostegno legale per donne vulnerabili Posted on: Jan 26th, 2018

    di Elisa Piccioni - Sono iniziati questa settimana i servizi di consulenza legale per donne vulnerabili nel Centro Comunitario di Naba’a, realizzate nell’ambito del progetto “Inclusione sociale, formazione e salute riproduttiva per donne e bambini”

  • Libano: formazione sull'allattamento Posted on: Dec 20th, 2017

    di Ilenia Careddu - A Nabaa continua la formazione rivolta agli operatori del partner locale Basmeh&Zeitooneh in previsione dell'avvio dell'Information Hub all'interno del Centro Comunitario

  • A Beirut con un training AIDOS per formare giovani operatori su resilienza e violenza di genere Posted on: Dec 18th, 2017

    di Ilenia Careddu - Cosa succede se parliamo di gender in Libano? E se parliamo di violenza di genere? In italia sino a pochi mesi fa si parlava addirittura di una teoria gender su tutti i giornali, e l'argomento ha causato non poco dibattito pubblico, oltre a manifestazioni di piazza

  • Naba'a: un quartiere in continua evoluzione Posted on: Apr 13th, 2017

    (di Micol Briziobello) - La mappatura di Naba'a, realizzata da UN Habitat, ha permesso di operare un'attenta ricognizione della popolazione che vi risiede e dei servizi presenti nell'area, dalle scuole agli ospedali, ai Centri Comunitari, soffermandosi sui bisogni più urgenti dei residenti

  • ARCS e Basmeh & Zeitooneh: insieme per il Libano Posted on: Mar 16th, 2017

    (di Micol Briziobello) - Basmeh & Zeitooneh (sorriso e olive), è un'ONG libanese fondata nel 2012 da giovani siriani e libanesi che hanno deciso di far fronte all'emergenza dei rifugiati siriani in Libano.

  • Apertura del Centro Comunitario di Naba’a Posted on: Dec 14th, 2016

    (da aicsbeirut.org) - Alla presenza del vice sindaco della Municipalità di Bourj Hammoud, George Krikorian, e del Direttore della sede dell’Ufficio di Beirut dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, Gianandrea Sandri, si è svolta venerdì scorso, il 2 dicembre 2016, la cerimonia di apertura del Centro Comunitario di Naba’a

  • Approvati due nuovi progetti in Libano e Tunisia Posted on: Jul 24th, 2015

    Con delibera n. 71 del 29 maggio 2015 del MAECI, sono stati approvati, tra gli altri, due progetti di ARCS in Libano e Tunisia.