Il progetto

progetto_conclusoIl progetto si articola in interventi in alcuni distretti della Regione della Zambézia: Mopeia, Morrumbala, Namacurra e Nicoadala, municipio di Quelimane e si inserisce nell’ambito di programmi di sviluppo per il Mozambico che ARCS, Iscos E.R., Nexus E.R. e Mani Tese con i rispettivi partner locali portano avanti da anni nelle stesse aree. La convinzione comune che ispira le azioni del progetto è che non si possa intervenire in un problema così complesso come l’HIV-AIDS senza partire dal contesto economico, familiare e sociale dei gruppi più colpiti dal problema, che sono i giovani e le donne.

L’ obiettivo generale è infatti prevenire e combattere l’HIV/AIDS attraverso la formazione, promozione e il sostegno di attività di creazione di reddito per le donne e i giovani.

 

Aggiornamenti

  • Delegazione mozambicana in Italia Posted on: Jun 19th, 2013

    I 3 ragazzi mozambicani sono rientrati la scorsa settimana nei loro villaggi dopo tanti incontri, luoghi, iniziative, temi vissuti nel nostro Paese.

  • Mozambicani in Italia per uno scambio sul teatro dell’Oppresso Posted on: May 6th, 2013

    Arriveranno in Italia a fine maggio 3 mozambicani dalla regione della Zambèzia. Sono ragazzi di diversi gruppi di teatro dell’oppresso che hanno collaborato all’interno del progetto di ARCS in Mozambico durante lo scorso anno attraverso la realizzazione di spettacoli teatrali in aree rurali della Regione della Zambézia

  • Al via il nuovo progetto in Mozambico! Posted on: May 28th, 2012

    E’iniziato ufficialmente il 21 maggio il…

Mappa

mozambique_map