La nascita di due piccole cooperative agricole nel centro sud dell’Albania

Lo scorso anno l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato, con la risoluzione A/RES/64/136, il 2012 “anno  internazionale delle cooperative”. Questo atto mira ad incoraggiare i cittadini, i governi e le comunità, a riconoscere l’importante contributo delle cooperative, nel raggiungimento degli obiettivi di crescita e sviluppo sostenibile a livello non solo locale ma anche globale.

Dopo la Pioggia. Gli Stati dell’ex Jugoslavia e l’Albania (1991-2011). Recensione di Vittorio Filippi.

Un quadro degli ultimi vent’anni di ex-Jugoslavia e Albania, tra problemi ancora ben lontani dall’essere risolti e un inquietante parallelismo con l’attuale quadro europeo. Un futuro incerto col timore di ritrovarsi abbandonati al proprio destino. Una recensione. Di solito dopo la pioggia ritorna il sereno, il bel tempo, talvolta fa pure capolino l’arcobaleno. Nel caso

Berisha deve andarsene. Ora o mai più. intervista del Manifesto al segretario generale della Confederazione dei sindacati albanesi

Dal Manifesto.it – 23.01.2011 . Kol Nikollaj è il segretario generale della Confederazione dei sindacati albanesi (K.S.SH). Di passaggio ad Ancona insieme a Taf Koleci, Segretario della federazione dei sindacati dell’industria e a Anisa Subashi, direttrice del Centro di formazione e di studi sindacali albanesi, lo abbiamo incontrato grazie ad un amico comune e gli

Arcs esprime solidarietà al popolo albanese

Rimane tesa la situazione in Albania dopo gli scontri che il 21 gennaio scorso a Tirana hanno causato 113 arresti e tre morti tra i manifestanti dell’opposizione antigovernativa. Dopo i funerali delle tre vittime lo scorso 23 gennaio, il leader dell’opposizione socialista Edi Rama ha chiesto una netta condanna internazionale di quanto è accaduto: «L’Italia