Appello per il cessate il fuoco a Gaza e per una soluzione duratura per la pace. Pace, libertà e giustizia in Palestina ed Israele

Appello di AOI, Link2007 e Piattaforma Italiana Mediterraneo e Medio Oriente
Noi ONG italiane ci uniamo all’appello di numerose organizzazioni internazionalioperanti in Palestina perché tutte le parti coinvolte nel conflitto in corso a Gaza cessino le operazioni militari e perché vengano garantite la protezione della popolazione civile e la fine del blocco di Gaza.

[appello] Respingete il DDL Difesa

Appello al Parlamento delle principali organizzazioni della società civile italiana. Il DDL non riduce ma aumenta la spesa pubblica. Fermatelo! Pensiamoci bene! Il Parlamento sta discutendo il disegno di legge delega di revisione dello strumento militare presentato dal ministro della Difesa Giampaolo Di Paola che: 1.    aumenta la spesa pubblica; 2.    aumenta la spesa per

[esteri] Chiediamo il rilascio immediato di Issa Amro, pacifico attivista palestinese

ARCS si unisce allo sconcerto generale per l’arresto avvenuto il 15 giugno di Issa Amro,  giovane leader civile palestinese di Hebron impegnato nella documentazione degli abusi dei diritti umani e nel coordinamento del lavoro dei volontari che accompagnano gli agricoltori e contribuiscono alla ricostruzione delle case e delle cisterne d’acqua rase al suolo. Issa è

ARCS sostiene l’appello di “Friends of Humanity International” per il rilascio di Hanaa’ Shalaby

“Friends of Humanity International” ha espresso la sua profonda preoccupazione per la salute di Hanaa’ Shalaby, una donna palestinese imprigionata nelle carceri israeliane. L’organizzazione ha chiesto alla comunità internazionale di salvare la sua vita e alle Autorità di Occupazione Israeliane di rilasciarla subito. Il gruppo ha spiegato che la vita di Shalaby Hanaa (30 anni),