Dichiarazione del Portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, Pietro Barbieri

Ogni giorno nella striscia di Gaza è un nuovo giorno di attacchi, sofferenze e di violenze che colpiscono con furia cieca e senza tregua. Ogni giorno l’emergenza umanitaria non fa che peggiorare, in una spirale di vita e di morte. Bombe, missili e raid che colpiscono indiscriminatamente uomini, donne e bambini e che non hanno risparmiato nemmeno una struttura di ricovero per persone con disabilità.