Coordinamento 2 Aprile: il nostro ‘intervento umanitario’: la mobilitazione per cambiare le politiche italiane ed europee

Coordinamento 2 Aprile. L’unica risposta che il Governo Italiano sta dando alle rivolte nel mondo arabo, dopo aver sostenuto fino all’ultimo minuto i dittatori, sono le bombe sulla Libia. In Parlamento si mercanteggia la partecipazione alla guerra con il blocco navale contro i migranti. La Commissione Europea si appresta il 24 maggio ad approvare un

Berlusconi cambia idea e arma i bombardieri Nelle scelte del governo italiano non c’è niente di umanitario

Comunicato Stampa Arci – Le parole di Berlusconi sono bolle di sapone. Le bombe italiane che cadranno sulla Libia purtroppo no. Si potrebbe sintetizzare così l’improvviso voltafaccia del Presidente del Consiglio. Diversi possono essere i motivi, ma nemmeno uno rientra nell’applicazione della risoluzione Onu 1973. Per quanto ambigua e contradditoria, quella risoluzione in nessun caso