Arrestato Mladic, un altro passo verso la giustizia, un altro passo verso la pace

Dopo decenni di latitanza il generale serbo Ratko Mladic è stato arrestato e dovrà rendere conto al Trbunale dell’Aja per i crimini di guerra compiuti durante il conflitto in Bosnia e in particolare per le sue responsabilità nel massacro di oltre 8 mila persone a Srebrenica nel 1995. Il suo arresto è un altro passo