Migration Compact, Giro: “La Ue sia coraggiosa”

da dire.it
L’Italia ha presentato il progetto dei Corridoi umanitari alle Nazioni Unite, un piano tutto italiano frutto della sinergia tra istituzioni e Comunita’ di Sant’Egidio, Chiese evangeliche e Tavola valdese, per far arrivare gli immigrati in aereo in piena sicurezza, e gia’ provvisti dei relativi documenti. A parlare al Palazzo di vetro ieri Mario Giro, viceministro degli Affari esteri con delega alla Cooperazione internazionale.