[appello] Libertà per Osman Isci, attivista per i diritti umani, dell’esecutivo di EMHRN e di FIDH

L’Euro-Mediterranean Human Rights Net­work (EMHRN) e l’Osservatorio per la protezione dei difensori dei diritti umani, programma congiunto della Federazione Interna­zionale per i Diritti Umani (FIDH) e dell’Organizzazione mondiale contro la tortura (OMCT), esprimono la loro profonda preoccupazione per la detenzione arbitraria di M. Osman Isci, membro del Comitato Esecutivo di EMHRN e della Human Rights

La Rete Euro-Mediterranea per i Diritti Umani (EMHRN) condanna l’attacco contro il difensore dei diritti umani di Gaza Mahmoud Aburahma

Il 13 gennaio 2012, un individuo non identificato ha attaccato Mahomoud AbuRahma con un coltello, provocandogli numerose ferite. Mahomoud AbuRahma è il direttore della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali della ONG Al Mezan Center for Human Rights, e lavora a Gaza per la causa dei diritti umani da 15 anni. La EMHRN chiede alle autorità

Diritti delle Donne nei Paesi del Sud dell’Area Mediterranea- Comunicato Stampa delle Rete Euro-Mediterranea per i Diritti dell’Uomo

La Rete Euro-Mediterranea per i Diritti dell’Uomo (EMHRN-REMDH) chiede all’Unione Europea di integrare pienamente il principio di uguaglianza tra uomini e donne nella “nuova politica di vicinato” con i paesi del Sud dell’area mediterranea. Una delegazione dell’EMHRN formata da rappresentanti di organizzazioni per la difesa dei diritti delle donne provenienti da Egitto, Marocco, Algeria e