Oltre 400 associazioni si mobilitano contro l’accordo con la Libia

Sono oltre 400 le organizzazioni italiane e internazionali, riunite in diverse reti e coordinamenti, che hanno sottoscritto la lettera inviata oggi ai Capi di stato e di governo, ai Ministri degli Affari Esteri e degli Interni europei per contestare la decisione UE di finanziare il governo libico riconosciuto dall’ONU per fermare i migranti e riportarli nei centri di accoglienza-detenzione senza prevedere alcun canale sicuro verso l’Europa.

Basta guerra ai migranti. Utilizzare il Fondo Africa per sostenere le comunità

In attesa che il governo emani il decreto che disciplini l’implementazione del Fondo per l’Africa, istituito dal Bilancio di previsione dello Stato per l’anno 2017 per interventi straordinari volti a rilanciare il dialogo e la cooperazione con i Paesi africani d’importanza prioritaria per le rotte migratorie, ARCS esprime alcune preoccupazioni e rilancia alcune raccomandazioni specifiche.