Mosul, “Strutture al collasso e l’orrore colpisce soprattutto i bambini”

(da repubblica.it) – L’appello di Unicef: “In Iraq la situazione umanitaria assume rilievi drammatici”. I numeri: 244 bambini uccisi e 34 usati come attentatori suicidi; 109 mila le persone sfollate da Mosul, di cui 52 mila minori. L’80 per cento degli sfollati sono stati accolti in campi di accoglienza a nord e sud di Mosul; 600 mila sono ragazzini e per 1 milione di persone non c’è alcun tipo assistenza”

SIRIA. Al via la battaglia per Raqqa

(da nena-news.it) – L’offensiva contro la “capitale” siriana dell’autoproclamato Stato Islamico è stata annunciata ieri dalle Forze democratiche siriane. Una battaglia “necessaria” secondo la Francia e che ha incassato subito l’ok di Washington. Un’operazione che potrebbe infliggere un corpo letale agli uomini di al-Baghdadi già sotto duro attacco nel bastione iracheno di Mosul