Alfano congela il riconoscimento italiano dello Stato di Palestina

( da nena-news.it ) – Dovrà arrivare nel momento più utile all’intero processo di pace, ha detto. Quale sia questo momento Alfano però non lo ha chiarito. Il ministro degli esteri, durante gli incontri con Netanyahu e il presidente Rivlin, ha descritto Israele come “Una meravigliosa risorsa di democrazia nell’area mediorientale”

Summit di Parigi: sospiro di sollievo per Israele

(da nena-news.it) – Nel testo finale non c’è nessuna menzione della risoluzione 2234 del Consiglio di Sicurezza dell’Onu contro le colonie, né un riferimento al pericolo derivante da un eventuale spostamento dell’ambasciata Usa a Gerusalemme. Il vertice invita le due parti ad un generico impegno per la soluzione a due stati.

Abbas: “Se Trump sposta l’Ambasciata Usa a Gerusalemme, non riconosceremo più Israele”

(da nena-news.it) – Il presidente palestinese incontra oggi papa Francesco con cui ufficializzerà l’apertura dell’ambasciata della Palestina in Vaticano. Domani vertice a Parigi con oltre 70 paesi in cui verrà ribadita l’importanza della soluzione “a due stati”. Migliaia di cittadini palestinesi dello stato ebraico in piazza contro le demolizioni di case a Qalansawa