Obiettivi di Sviluppo: siamo davvero meno poveri?

Jason Nardi, portavoce Social Watch Italia, commenta il  rapporto 2012 sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio recentemente presentato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon “L’obiettivo di ridurre la povertà estrema a metà è stato raggiunto cinque anni prima della scadenza del 2015, come anche l’obiettivo di dimezzare la proporzione di persone che non

Pubblicato il Millennium Development Goals Report 2012

“Tre importanti obiettivi in materia di povertà, slums e acqua sono stati raggiunti con tre anni di anticipo sulla scadenza del 2015”: questo quanto riportato dal Rapporto 2012 sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (MDG), lanciato nei giorni scorsi dal segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon. “Il conseguimento degli obiettivi rimanenti, seppur  impegnativo, è possibile ─

[ambiente] Rio+20: “il futuro che non vogliamo”

Il WWF International ha stimato i costi della conferenza in circa 150 milioni di dollari. Non pochi, visti i tempi che corrono. Tanto più se, dando retta agli ambientalisti, il risultato finale di Rio +20 è da considerarsi fallimentare su tutta la linea. Mancanza di leadership, confusione sugli impegni concreti, indecisione sui piani economici. “Rio

CEDAW, pubblicate le raccomandazioni ONU: in Italia donne rappresentate come oggetti sessuali

COMUNICATO STAMPA CEDAW, PUBBLICATE LE RACCOMANDAZIONI DELL’ONU: IN ITALIA, DONNE RAPPRESENTATE COME OGGETTI SESSUALI La piattaforma “Lavori in corsa: 30 anni CEDAW”: “Il Governo ascolti le raccomandazioni del Comitato ONU per l’eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna” Roma, 3 agosto 2011 – In Italia le donne sono rappresentate come oggetti sessuali.

‘Le violazioni sistematiche dei diritti umani nei Territori Occupati continuano’ afferma il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite

28 luglio 2011 – AMMAN – La Commissione speciale che investiga sulle pratiche israeliane che colpiscono i dritti umani del popolo palestinese e degli altri arabi dei Territori Occupati dal 1967 dopo le visite a Gaza e Amman ha espresso sgomento  per il continuo disprezzo di Israele dei suoi obblighi di diritto internazionale. “Il continuo

La campagna Lavori in Corsa – 30 anni CEDAW a New York per difendere i diritti delle donne in Italia e nel mondo

COMUNICATO STAMPA A New York la Sessione di Valutazione del VI Rapporto periodico dell’Italia sull’implementazione della Convenzione CEDAW Partecipa la Campagna Lavori in Corsa – 30 anni CEDAW 30 giugno – Il prossimo 14 luglio, a New York, il Comitato per l’applicazione della CEDAW (Convenzione per l’Eliminazione di ogni forma di Discriminazione contro le Donne)

Non lasciateci soli: l’appello delle organizzazioni della società civile afgana

<<Non lasciateci soli>>: è questo l’appello delle organizzazioni della società civile afgana presenti alla Conferenza internazionale del 24 e 25 maggio scorso, promossa a Roma dalla rete italiana Afgana. <<Non lasciate sola la società civile che opera per la pace, per la democrazia, per i diritti>>, chiedono i rappresentanti afgani alla comunità internazionale. All’approssimarsi del

Messaggio del Segretario Generale ONU sulla giornata internazionale della donna

UNRIC/ITA/1831/11 – Bruxelles, 04 marzo 2011; Messaggio del Segretario Generale dell’ONU Cento anni fa, quando il mondo per la prima volta ha commemorato la Giornata Internazionale della Donna, l’uguaglianza di genere e la presa di coscienza delle prerogative delle donne rappresentavano in gran parte idee radicali. In occasione di questo centenario, celebriamo i notevoli progressi