Il semestre italiano: un’occasione per costruire insieme l’Europa che vogliamo

di Francesco Petrelli
L’Italia con il suo semestre di Presidenza europea è chiamata ad una importante responsabilità in una fase complessa e difficile per il futuro dell’Europa. Da un anno come CONCORD Italia abbiamo cominciato a preparare questo evento. Lavorando per coinvolgere oltre ai nostri associati una ampia rete di rappresentanze, coalizioni, campagne della società civile e del Terzo Settore, impegnate nella cooperazione, nello sviluppo nella lotta alla povertà e alla discriminazione nel mondo e in Europa.

Il Mare Nostrum…in 3D. La prospettiva dell’Europa del Sud

Costruire insieme una nuova narrativa per accelerare la primavera sociale e ambientale nell’intero Mediterraneo, a partire da un cambiamento profondo delle politiche europee che determinano le relazioni tra sponda Nord e Sud del Mare Nostrum, e con il resto del mondo. È l’obiettivo ambizioso che le Piattaforme delle Ong aderenti a CONCORD dell’Europa del Sud si sono date in occasione del Semestre italiano di presidenza dell’Unione.