fbpx

Hanaa Shalabi espulsa verso la Striscia di Gaza

Dopo 43 giorni di sciopero della fame, Hanaa Shalabi, la donna palestinese posta dalle Autorità Israeliane in detenzione amministrativa a febbraio in quanto sospettata di appartenere a un movimento del Jihad islamico, ma senza incriminazioni formali, è stata espulsa verso la Striscia di Gaza per porre fine alla sua protesta. Secondo l’avvocato della donna, che