fbpx

23Ottobre2009 Tutti i colori del pianeta. Il calcio contro il razzismo e la discriminazione

Condividi

Tutti i colori del pianeta. Il calcio contro il razzismo e la discriminazione, un’iniziativa deidicata a Brice Taton e a tutte le vittime della violenza e della xenofobia.

Una mostra di maschere e cartapesta e articoli di giornale e un’esibizione calcistica dei ragazzini del club Index di Novi Sad sono serviti a celebrare la Settimana d’azione FARE contro il Razzismo e la Discriminazione nel Calcio in Europa (15-27 ottobre). L’iniziativa è il risultato degli sforzi congiunti dell’associazione Radovi u Toku di Novi Sad, della ong Arcs e del club calcistico Index. il programma è stato cofinanziato da F.A.R.E. e dal Distretto della Backa del Sud (Serbia).

L’evento ha avuto luogo il 18 ottobre presso lo stadio Index di Novi Sad. E’ stata quindi inaugurata la mostra Tutti i colori del pianeta. Il calcio contro il razzismo e la discriminazione contenente i lavori in cartapesta e collage creati dai bambini locali. Quindi è seguita la partita a cui hanno partecipato i bambini del club Index, che si sono sfidati all’insegna dello slogan Gioca per l’uguaglianza, contro il razzismo.

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti