fbpx

28Marzo2011 2 aprile giornata di mobilitazione: stop alla guerra!

Condividi

· NO ALLA GUERRA, STOP AI BOMBARDAMENTI, CESSATE IL FUOCO

. CON LE RIVOLUZIONI E LE LOTTE PER LA LIBERTA’ E DEMOCRAZIA DEI POPOLI DEL MEDITERRANEO E DEI PAESI ARABI

. CONTRO TUTTI I DITTATORI, I REGIMI, LE OCCUPAZIONI MILITARI, LE REPRESSIONI IN CORSO

.ACCOGLIENZA, ASILO E PROTEZIONE PER I MIGRANTI

2 APRILE ,  GIORNATA NAZIONALE DI MOBILITAZIONE

Le persone, le organizzazioni e le associazioni che, in questi giorni, hanno sentito la necessità – attraverso appelli, prese di posizione e promozioni di iniziative – di levare la propria voce contro la guerra e la cultura della guerra, per sostenere le rivoluzioni e le lotte per la libertà e la democrazia dei popoli mediterranei e dei paesi arabi, per l’accoglienza e la protezione dei profughi e dei migranti, contro le dittature, i regimi, le occupazioni militari, le repressioni in corso, per il disarmo, un’economia ed una società giusta e sostenibile

CHIEDONO

lo stop ai bombardamenti e il cessate il fuoco in Libia, per fermare la guerra, la repressione ed aprire la strada ad una soluzione politica coerentemente democratica. Il 2 aprile 2011 sarà una grande giornata di mobilitazione e partecipazione attiva a Roma e in tante piazze d’Italia. A partire da quella data ci impegnamo a dar vita ad un percorso diffuso sul territorio di mobilitazioni, iniziative, informazione, assemblee, incontri e solidarietà con i movimenti dei paesi arabi.


COORDINAMENTO 2 APRILE

Per adesioni: coordinamento2aprile@gmail.com

Prime adesioni:

Arci, Action, Associazione Ya Basta Italia, Associazione per il rinnovamento della sinistra, Associazione per la pace, A Sud, Attac Italia, AteneinRivolta, Comitato Fiorentino Fermiamo la guerra, Cobas, Democrazia Chilometro Zero, ESC, FIOM – CGIL, Horus Project, Lega diritti dei Popoli, Legambiente, Lunaria, Mediterranea, Rete@Sinistra, Rete della Conoscenza, Rete Romana Solidarietà al Popolo Palestinese, Sinistra Euromediterranea, Rete Studenti Medi, UDU, Un ponte per

Federazione della Sinistra, FGCI – Giovani Comunisti, Partito dei Comunisti Italiani, Rifondazione Comunista, Sinistra Critica, Sinistra Ecologia Libertà, Socialismo Rivoluzionario

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti