fbpx

24Ottobre2012 Manda una mail per fermare il femminicidio. Convenzione No More!

Condividi

Il lavoro di monitoraggio della piattaforma CEDAW sull’attuazione della Convenzione CEDAW e delle relative raccomandazioni del 2011 all’Italia continua!

Il Governo italiano dovrà rispondere nel 2013 sulle politiche che ha attuato  rispetto al tema degli stereotipi di genere e la violenza maschile nei confronti delle donne al Comitato CEDAW.

Insieme ad altre associazioni nazionali impegnate sul contrasto alla violenza di genere, la Piattaforma CEDAW, ha analizzato, elaborato e promosso la  Convenzione Nazionale NoMore!
Ecco perché vi chiediamo di firmare la Convenzione Nazionale contro la violenza maschile sulle donne – femminicidio NoMore! perché noi non siamo complici e non vogliamo mai più femminicidi!

La Convenzione NoMore! Contiene una proposta  di azioni integrate e politiche da attuare per contrastare la violenza maschile sulle donne e fa appello a tutte e tutti, alle realtà nazionali e locali, affinché ADERISCANO alla CONVENZIONE, con l’obiettivo di richiamare le Istituzioni alla loro responsabilità e agli atti dovuti, per ricordare che tra le priorità dell’agenda politica, la protezione della vita e della libertà delle donne non può essere dimenticata e disattesa.

Pesano i pochi ma allarmanti dati rilevati dall’inizio del 2012 ad oggi sui giornali: 110 donne sono state uccise per mano di uomini, perlopiù mariti, conviventi, ex fidanzati, ma si tratta di dati non certi perché in Italia non esiste una raccolta sistematica dei dati sulla violenza contro le donne!

Sapendo che avete un’attenzione al tema, avendo sottoscritto il Rapporto Ombra CEDAW, vi chiediamo ora di leggere la Convenzione NOMore! e, se la condividete, di ADERIRE e diffonderla per far conoscere capillarmente i termini del problema della violenza maschile sulle donne nel nostro paese.

Inviate una mail all’indirizzo della nostra Piattaforma o a: convenzioneantiviolenza@gmail.com con scritto Aderisco + vostro nome e cognome o  nome dell’organizzazione aderente,
il tutto  verrà pubblicato sul blog convenzioneantiviolenza.blogspot.it
Sarete aggiornati/e sulle iniziative locali che si terranno in tutta Italia e potrete promuoverne una voi previa informazione alla Convenzione.

Per ulteriori informazioni puoi contattarci a questa mail (tutta in maiuscolo): 30YEARSCEDAW@GMAIL.COM

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti