fbpx

25Ottobre2012 Firenze 10+10. Il Forum Sociale Europeo 10 anni dopo.

Condividi

Durante Firenze 10+10 si realizzeranno attività autogestite, momenti di convergenza, momenti per iniziative pubbliche ed eventi culturali. Inoltre, parte di uno degli edifici (quello per le ‘Sfere di Alleanza’) sarà dedicato alla promozione e alla visibilità delle iniziative, delle campagne, degli appelli, e all’azione dei partecipanti di ciascuna delle ‘Sfere di Alleanza’. Sarà aperto per tutta la durata dei 4 giorni e sarà il luogo principale di partecipazione e coinvolgimento durante l’ultimo giorno, la domenica mattina. Nel corso della riunione preparatoria di Milano, sono state presentate due proposte di azioni comuni: una mobilitazione/dimostrazione paneuropea (da collocare all’inizio del 2013) e, a più lungo termine, l’Altersummit – un processo che si inizierà a novembre e avrà parecchie tappe, comprese numerose mobilitazioni, fra cui quelle in coincidenza con il summit europeo che si terrà a Bruxelles in marzo, fino a un evento culminante in tarda primavera, probabilmente ad Atene. Firenze 10 +10 è auto-finanziato e autogestito. A tutti i partecipanti viene chiesto un contributo di 20 euro (per i 4 giorni), al fine di contribuire a coprire i costi. Questa quota include l’accesso a una connessione wi-fi, l’uso di cuffie per le traduzioni, l’accesso a un biglietto per il trasporto pubblico per i 4 giorni a un prezzo speciale, sconti su pasti e alloggi.

Organizzazioni, reti e gruppi sono invitati a contribuire con almeno 100 euro. Ciò include la possibilità di avere uno spazio con tavolo e sedie per pubblicizzare le loro attività. Sono anche invitati a contribuire al fondo di solidarietà, in modo da aiutare la copertura dei costi per la partecipazione di chi non ne ha i mezzi. È possibile effettuare il pagamento on-line tramite il sito web, all’atto della registrazione: è importante farlo al più presto, al fine di mettere a disposizione fondi e poter così contribuire a garantire la logistica necessaria.

Una campagna (Occupy my room) è stata avviata tra i residenti per richiedere ospitalità gratuita per i partecipanti iscritti. Ostelli, bed and breakfast low cost e hotel sono stati contattati per ottenere prezzi speciali per partecipanti. E si stanno cercando anche disponibilità per alcuni grandi spazi / edifici per alloggio con sacco a pelo. Per qualsiasi richiesta specifica, è possibile contattare direttamente il Comitato Organizzatore attraverso: info@firenze1010.eu o tramite Skype: firenze10.10

Sul sito www.firenze1010.eu ulteriori informazioni e aggiornamenti. Se non lo avete ancora fatto, registratevi come partecipante e/o organizzazione subito!

Questa la struttura proposta per le giornate fiorentine:

8 novembre – ore 9/13 accreditamento e apertura dei lavori; ore 13/14 pranzo risate e networking; ore 14/18 attività autogestite; ore 18/20 incontro delle cinque Sfere di Alleanza; cena conviviale e attività culturali.

9 novembre – ore 9/13 attività autogestite; ore 13/14 pranzo risate e networking; ore 14/18 attività autogestite; ore 18/20 incontro della comune sfera di azione; cena conviviale e attività culturali.

10 novembre – ore 9/13 presentazione del lavoro e delle proposte di strategie d’azione delle 5 sfere di alleanza; ore 13/14 pranzo risate e networking; ore 14/18 attività autogestite, iniziativa Altersummit; ore 18/20 Firenze 10+10 scende in piazza, occupa e festeggia; Festa in strada.

11 novembre – ore 9/13 incontro nello ‘Spazio delle Alleanze’ e riunione finale; ore 13/14 pranzo, risate e networking; ore 14/18 verso l’FSM 2013 a Tunisi.

Da ArciReport del 23 ottobre

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti