fbpx

23Aprile2014 Ordine del giorno EXPO Milano 2015 – XVI Congresso nazionale Arci

Condividi

Expo 2015 ha posto come tema dell’esposizione universale che si terrà a Milano da maggio a ottobre 2015 “Nutrire il pianeta- Energie per la vita”. L’Arci, assieme a tante organizzazioni del Terzo Settore, ha da subito lavorato per indirizzare le risorse di questo evento verso obiettivi di sostenibilità e compatibilità ambientale, sovranità alimentare e di apertura all’impegno per la lotta contro ogni forma di povertà. L’obiettivo è che si apra, a fianco di quello per le strutture che permetteranno agli espositori di essere presenti e ai visitatori di raggiungere e partecipare a Expo, un grande cantiere di idee, analisi ed esperienze in cui donne, uomini ed Istituzioni di ogni parte del Mondo affrontano e affronteranno la questione su come nutrire il pianeta e moltiplicare le energie per la vita.

L’impegno di Arci si è quindi concretizzato nella promozione del Comitato Expo dei Popoli (aderendo al manifesto firmato da più di 50 organizzazioni e associazioni sociali) il cui passo più significativo dice: “vorremmo condividere un senso di forte responsabilità nei confronti di chi ancora soffre a causa delle conseguenze e degli effetti del degrado ambientale, piuttosto che dell’estrema povertà. L’incapacità di garantire la sicurezza alimentare e una vita almeno decorosa a oltre un miliardo di persone riguarda tutti noi, cittadini e governi di un mondo ancora troppo ingiusto e squilibrato a favore di una minoranza apparentemente più fortunata. Nell’immediato futuro, non ci sono in gioco solo il rispetto di alcune promesse e degli impegni dei paesi più ricchi verso uno sviluppo sostenibile cui ci rifacciamo, ognuno con la propria cultura e con il proprio impegno, ma la credibilità stessa delle nostre politiche a livello globale”.

Con la stessa prospettiva di promozione sociale, prendendo positivamente atto che la proposta di candidatura di Milano per Expo 2015 prevedeva la presenza della società civile attraverso un suo diretto e specifico coinvolgimento, Arci ha copromosso la Fondazione Triulza assieme a molte realtà del Terzo Settore come luogo e spazio fisico e politico in grado di promuovere la partecipazione attiva delle organizzazioni di volontariato, delle reti mondiali sui temi dell’alimentazione e dell’ambiente, di tutte quelle strutture del privato sociale capaci di favorire il pensare e l’agire.

Il XVI Congresso dell’ARCI ribadisce la propria intenzione di:

  • coinvolgere l’associazione tutta a partire dai circoli e dai comitati in un percorso di Expo diffuso da qui alla chiusura dell’esposizione mondiali valorizzando i nostri temi e relazioni e le nostre strutture associative come luoghi di scambio e confronto umano e politico e di opportunità ricreative e culturali;
  • sostenere le attività già in essere e in programmazione del Comitato di Expo dei Popoli che sono proprio legate alla prospettiva di un Expo diffuso e all’idea di una assemblea mondiale dei popoli da tenersi a Milano in preparazione dell’assemblea mondiale dell’Onu sugli obiettivi del millennio;
  • facilitare e promuove la partecipazione di tutto il sistema associativo Arci e delle associazioni e reti della società globale al Padiglione della Società Civile di Expo Milano 2015 “Cascina Triulza”.

Per questo raccomanda la creazione di un gruppo di lavoro da qui alla fine di Expo che sappia includere tutte le nostre realtà interessate e coinvolte per gestire, in stretto contatto con gli organismi dirigenti, un percorso virtuoso e condiviso.

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti