fbpx

07Gennaio2016 Quattro nuovi bandi per progetti di emergenza della DGCS – @bandiong

Condividi

da info-cooperazione.it

La DGCS ha recentemente pubblicato i bandi relativi e quattro iniziative di emergenza per la Repubblica Centro Aricana, la Palestina, la Sierra Leone e l’Afghanistan da realizzarsi con il concorso di ONG ai sensi della Legge 80/2005 e successive modifiche ed integrazioni, che, all’art. 1, comma 15-sexies, attribuisce al Capo Missione la facoltà di stipulare convenzioni con ONG per la realizzazione di interventi di emergenza (art. 11 Legge 49/87). Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti alle Ambasciate di competenza secondo le modalità previste dai bandi dettagliati di seguito. Scadenze tra il 22 gennaio e il 10 febbraio 2016.

Repubblica Centroafricana
Iniziativa di emergenza AID 10658
È stata autorizzata un’iniziativa di emergenza in RCA da realizzarsi con il concorso di ONG ai sensi della Legge 80/2005 e successive modifiche ed integrazioni, che, all’art. 1, comma 15-sexies, attribuisce al Capo Missione la facoltà di stipulare convenzioni con ONG per la realizzazione di interventi di emergenza.
Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti secondo le modalità previste nell’allegato bando.
Scadenza: entro e non le ore 15.00 (ora locale) del 22/01/2016.

Palestina
Iniziativa di emergenza AID 10736
È stata autorizzata un’iniziativa di emergenza in Palestina da realizzarsi con il concorso di ONG ai sensi della Legge 80/2005 e successive modifiche ed integrazioni, che, all’art. 1, comma 15-sexies, attribuisce al Capo Missione la facoltà di stipulare convenzioni con ONG per la realizzazione di interventi di emergenza.
Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti secondo le modalità previste nell’allegato bando.
Scadenza: entro e non oltre le ore 12.00 (ora di Gerusalemme) dell’08/02/2016.

Sierra Leone
Iniziativa di emergenza AID 10680
È stata autorizzata un’iniziativa di emergenza in Sierra Leone da realizzarsi con il concorso di ONG ai sensi della Legge 80/2005 e successive modifiche ed integrazioni, che, all’art. 1, comma 15-sexies, attribuisce al Capo Missione la facoltà di stipulare convenzioni con ONG per la realizzazione di interventi di emergenza.
Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti secondo le modalità previste nel bando allegato.
Scadenza: entro e non oltre le ore 12.30 (ora senegalese) del 02 febbraio 2016.

Afghanistan
Iniziativa di emergenza AID 10657
È stata autorizzata un’iniziativa di emergenza in Afghanistan da realizzarsi con il concorso di ONG ai sensi della Legge 80/2005 e successive modifiche ed integrazioni, che, all’art. 1, comma 15-sexies, attribuisce al Capo Missione la facoltà di stipulare convenzioni con ONG per la realizzazione di interventi di emergenza.
Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti all’Ambasciata d’Italia a Kabul secondo le modalità previste nell’allegato bando
Scadenza: entro e non oltre le ore 12.30 (ora afgana) del 10 febbraio 2016.

LEGGI I BANDI

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti