fbpx

27Dicembre2017 Avviate a Pikine Est (periferia di Dakar) le attività di micro giardinaggio

Condividi

di CIPSI

70 donne coinvolte nella formazione migliorano le proprie competenze per la creazione di microattività produttive e la lotta alla malnutrizione.

Nel quadro del progetto PONTI nei mesi di settembre e ottobre CIPSI, in collaborazione con il Comune di Pikine Est e l’associazione AST, ha organizzato un ciclo di formazione in microgiardinaggio e orticoltura biologica presso l’Ecole 3 di Pikine Est, alla quale hanno partecipato 70 donne di 23 groupements de femmes del Comune di Pikine Est.

La formazione, principalmente pratica, è stata incentrata sulla costruzione di tavole per la creazione di microgiardini, la scelta e la preparazione del terriccio per le diverse colture, le tecniche di semina e di concimazione biologica, la manutenzione delle pepinières. Sono stati selezionati e coltivati prodotti molto richiesti dal mercato locale tra cui menta, cetriolo e bissap.

Le donne che hanno frequentato la formazione appartenenti all’Associazione des parents des eleves de l’Ecole 3 – che ha messo a disposizione gli spazi –hanno raccolto e avviato la vendita dei prodotti e stanno continuando la coltivazione dei microgiardini. I proventi della vendita saranno utilizzati dai Groupements per rilanciare la produzione.

Grazie all’incremento del reddito delle madri degli allievi e al coinvolgimento diretto della scuola si punta a rafforzare le famiglie più vulnerabili, a migliorare l’accesso all’istruzione – agendo positivamente sui tassi di abbandono scolastico – e la sicurezza e la sovranità alimentare.

 

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti