04Novembre2021 Chi voglio diventare? Chi posso essere?

Condividi

di Alessia Bottaro, volontaria nell’ambito del progetto ESC “Ambassadors of European and Olympic values” 

Essermi laureata a marzo 2021 non mi ha aiutata a trovare le risposte che tanto cercavo alle domande: chi voglio diventare? chi posso essere? Per questo motivo ho deciso di imbarcarmi in una nuova avventura, partendo per un progetto di volontariato europeo di undici mesi.

A inizio ottobre ho lasciato il mio piccolo paesino della Valle d’Aosta per raggiungere Bordeaux, una stupenda città nel sud della Francia. Qui sono stata accolta a braccia aperte dalla Maison de l’Europe Bordeaux-Aquitaine e dal Comité Départemental Olympique et Sportif della Gironde. In quanto ambasciatrice dei valori europei e olimpici, il mio compito sarà quello di intervenire nelle scuole, in programmi radiofonici o organizzare eventi per sensibilizzare il pubblico su una serie di tematiche differenti, come la cittadinanza europea, la diversità, l’inclusione nello sport e non solo.

Queste prime tre settimane di volontariato sono state intense e dedicate alla formazione, ovvero a sperimentare e imparare tecniche per trattare in maniera efficace argomenti come la diversità o l’inclusione di fronte a un pubblico di età differenti. Assieme ai miei colleghi, diciassette giovani provenienti da dieci Paesi diversi, mi sono divertita a creare dei poster giganteschi sulle nostre culture e sulla nostra missione di ‘Ambasciatori’.

In queste tre settimane ho conosciuto delle persone meravigliose, mi sono messa in gioco parlando francese davanti a un pubblico di liceali, mi sono sentita una turista al Museo delle Belle Arti e al tempo stesso una “vera francese” comprando ogni mattina una chocolatine (a Bordeaux il pain au chocolat è chiamato così) alla panetteria sotto casa.

Ad oggi sono molto felice della mia scelta di impegnarmi in un progetto di volontariato europeo. Sono sicura che questa esperienza mi aiuterà a crescere sia a livello professionale che personale e non vedo l’ora di scoprire cosa avranno in serbo per me i prossimi mesi a Bordeaux.

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti