NOTIZIE

01.Novembre.2019

Stop al Memorandum con la Libia: lettera al governo dal Tavolo Asilo

Il Tavolo Asilo, che raccoglie le maggiori organizzazioni che si occupano dei diritti dei migranti, chiede con una lettera aperta al premier Giuseppe Conte e al governo di non rinnovare il memorandum di intesa con la Libia

Leggi tutto
30.Ottobre.2019

Hariri si è dimesso. Le proteste continuano

di Giuseppe Cammarata – Anche oggi, per il quattordicesimo giorno, gli uffici pubblici, le scuole e le banche sono rimaste chiuse ed i diversi “comitati rivoluzionari”, come si firmano sui social media, invitano la popolazione alla disobbedienza civile

Leggi tutto
23.Ottobre.2019

In Libano continuano le proteste

di Adele Cornaglia – Il popolo vuole far cadere il sistema, c’è voglia di cambiamento e fino a quel momento il Libano sembra non volersi fermare.

Leggi tutto
18.Ottobre.2019

Proteste in Libano. Chiuso l’ufficio di ARCS a Beirut

Il personale di ARCS, sia locale che espatriato, sta bene, è al sicuro nelle proprie abitazioni ed in contatto con l’ambasciata italiana. L’ufficio di Beirut rimarrà chiuso fin quando la situazione non sarà meno tesa.  

Leggi tutto
28.Maggio.2019

5×1000 ARCS. Dietro ai numeri, le persone

Unisciti ad ARCS Culture Solidali devolvendo il tuo 5×1000. Scrivi il codice 96148350588

Leggi tutto
12.Aprile.2019

Sudan e Algeria: una foto simbolo delle proteste

ARCS esprime soddisfazione per le dimissioni dei presidenti Abdelaziz Bouteflika in Algeria (al potere da 20 anni) e Omar al-Bashir in Sudan (al potere da oltre 30 anni). Entrambi, pur con storie differenti, rappresentavano un sistema di interessi politici ed economici alimentati da corruzione e autoritarismo, che hanno fatto della violenza e della repressione l’unico strumento di legittimazione del loro potere.

Leggi tutto
11.Marzo.2019

Incidente aereo: il cordoglio di ARCS

ARCS è profondamente colpita dalla tragica scomparsa di cittadine e cittadini di molte nazionalità ieri nell’incidente aereo nei cieli dell’Etiopia. Esprime cordoglio ai parenti delle vittime.

Leggi tutto
11.Marzo.2019

Ciao Paolo, continueremo quanto già iniziato insieme

Ci sarà per sempre di insegnamento e guida la tua trasparenza nel pensiero e nell’azione, la tua lucida pacatezza nel confronto che sottolineava la fermezza nel difendere le idee in cui credevi e in cui crediamo.

Leggi tutto
28.Dicembre.2018

Terzo Settore: lo stop all’IRES non basta

Resta la denuncia di un atteggiamento punitivo da parte della maggioranza di governo nei confronti dell’associazionismo, del volontariato e della solidarietà in generale. 

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti