NOTIZIE

29.Novembre.2017

Migranti: Stilli (Ong italiane), “atteggiamento dissociato di governo e Ue sui diritti umani”

da agensir.it – Non si può da una parte chiedere il rispetto dei diritti umani e dall’altra fare accordi con la Libia per esternalizzare le frontiere, con il rischio di ulteriori violazioni dei diritti umani nei campi di detenzione o di morti in mare. “È un atteggiamento dissociato e incomprensibile”

Leggi tutto
29.Novembre.2017

Aperte le candidature per il Programma JPO 2017/2018

Il Programma Giovani Funzionari delle Organizzazioni Internazionali, noto anche come Programma JPO, è un’iniziativa finanziata dal Governo Italiano attraverso la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e curata dal Dipartimento degli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite (UN/DESA). 

Leggi tutto
22.Novembre.2017

Ong e trafficanti: il fact-checking del servizio di Report

da vita.it – Si torna a parlare di Ong in mare, questa volta a riaccendere le accuse è Report che, in un servizio andato in onda lunedì sera promette di svelare la verità su come avvengono “le operazioni di salvataggio dei migranti a largo delle coste libiche”, eppure molte cose non ci tornavano. Il fact-checking punto per punto

Leggi tutto
22.Novembre.2017

Anche «Report» accusa le Ong, ma l’agenzia Reuters smentisce

da avvenire.it – Lo strano caso dei video passati di mano, però col finale cambiato. Un giornalista americano, presente sulla nave durante le riprese, «smonta» il caso. Sos Mediterranée: campagna di criminalizzazione

Leggi tutto
15.Novembre.2017

UNHCHR visita i centri di detenzione: “Disumana la cooperazione UE-Libia, orrori inimmaginabili”

da info-cooperazione.it – “La comunità internazionale non può continuare a chiudere gli occhi e sostenere che la situazione non può essere risolta che migliorando le condizioni di detenzione”, dice l’Alto commissario delle Nazioni Unite ai diritti umani, Zeid Raad al Hussein

Leggi tutto
15.Novembre.2017

Video Cnn, in Libia ‘aste di migranti’

da ansa.it – Aste di esseri umani, come all’epoca della tratta degli schiavi: avvengono in Libia, secondo la Cnn, che in un reportage in esclusiva mostra un filmato in cui due ragazzi vengono venduti dai trafficanti (VIDEO).

Leggi tutto
07.Novembre.2017

Riprendono le partenze dalla Libia e i naufragi: 34 morti in due giorni

(da Internazionale.it) – “La nave Cantabria ha partecipato a quattro operazioni di soccorso: tre gommoni e un barchino di legno”, spiega il portavoce dell’Unhcr. I sopravvissuti hanno riferito che il mare era molto mosso e per questo alcune persone sono cadute in acqua. “Sono state recuperate 23 salme da un naufragio e tre da un altro naufragio che si aggiungono alle altre otto salme che sono arrivate sabato al porto di Reggio Calabria. In tutto sono 34 morti”, aggiunge. Molto probabilmente ci sono dei dispersi, ma al momento non è chiaro di quante persone si tratti.

Leggi tutto
02.Novembre.2017

ISRAELE. Deportazioni con il trucco

(da nena-news.it) – Il premier Netanyahu ha trovato il modo per aggirare la sentenza della Corte Suprema che vieta le espulsioni degli africani richiedenti asilo senza il consenso dei Paesi di destinazione. La stampa scrive che ha convinto Ruanda e Uganda ad accoglierli in cambio di aiuti economici

Leggi tutto
31.Ottobre.2017

Sanzioni Usa contro Hezbollah fanno vacillare il Libano

(da nena-news.it) – Washington colpisce il movimento sciita perché sostenuto dall’Iran ma a soffrire è tutta l’economia libanese. Intanto uno “scoop” di una Ong Usa parla di finanziamenti a Hezbollah transitati per un grande istituto di credito della RDC

Leggi tutto
24.Ottobre.2017

Oltre 70mila firme a sostegno di “Ero straniero”

(da Vita.it) – Saranno consegnate venerdì 27 ottobre alla Camera le sottoscrizioni alla proposta – sostenuta dalla campagna “Ero straniero – L’umanità che fa bene” – di una norma che cambi le politiche sull’immigrazione e superi la Bossi-Fini. Per i promotori un successo anche perché si è superata la soglia delle firme necessarie che era di 50mila

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti