AICS (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo)

13.Marzo.2023

Neet’s net: in rete per una crescita economica inclusiva e sostenibile. Occupazione dignitosa, imprenditoria, acquisizione di competenze e partecipazione di ragazze e ragazzi vulnerabili

Il progetto si propone di contribuire a garantire una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, la piena occupazione e il lavoro dignitoso per tutti

Leggi tutto
08.Marzo.2023

Sentiamoci bene! Garantire ai minori audiolesi in Giordania il diritto a un’educazione inclusiva di qualità e l’accesso ai servizi di diagnosi, cura e riabilitazione

Il progetto si propone di migliorare le condizioni sanitarie e di contribuire a fornire una educazione inclusiva di qualità dei minori audiolesi in Giordania, favorendo l’opportunità di uno sviluppo umano integrale e l’inclusione sociale.

Leggi tutto
06.Marzo.2023

Social business e sviluppo innovativo della filiera agro-industriale nella regione di Thiès (SB-AGROIN)

Il progetto ha lo scopo di aumentare la sicurezza alimentare e il reddito dei piccoli produttori agricoli sviluppando la filiera agro- industriale nella regione di Thiès.

Leggi tutto
15.Marzo.2022

RINOVA – RISANAMENTO AMBIENTALE, NUOVA OCCUPAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO A TATAOUINE

L’iniziativa intende contribuire alla promozione di uno sviluppo territoriale sostenibile al cambiamento climatico nell’area urbana di Tataouine (sud Tunisia).

Leggi tutto
06.Ottobre.2021

Archeo Cuba

Il progetto, in linea con l’Agenda 2030, in particolare con gli obiettivi 11 e 13, intende offrire un approccio onnicomprensivo ed inclusivo alla questione dello sviluppo urbano sostenibile a Cuba. Si concentra, in particolare, sul fatto che un’area urbana, intesa come risultato di una stratificazione storica di valori, caratteri culturali e naturali, processi economici ed elementi intangibili del patrimonio, non possa prescindere dalla salvaguardia dell’ambiente

Leggi tutto
16.Luglio.2021

Chawaghir II: Resilienza e stabilità sociale. Sostegno alle municipalità di confine nel gestire le conseguenze economiche, sociali e sanitarie della crisi siriana

Chawaghir II è un’iniziativa che si pone in continuità con il lavoro che ARCS svolge da anni in collaborazione con le municipalità del Libano e che intende portare a termine le iniziative già avviate in risposta ai bisogni ancora esistenti delle comunità e delle Municipalità nel nord del paese.

Leggi tutto
16.Luglio.2021

Soddisfare i bisogni essenziali delle famiglie maggiormente vulnerabili nel Governatorato di Karak tramite attività di sostegno economico

Il progetto intende fornire supporto economico tramite l’assistenza economica incondizionata (unconditional cash assistanc) alle famiglie con un’alta vulnerabilità economica (rifugiate e giordane) e con almeno un minore con disabilità residenti nel Governatorato di Karak, nel sud della Giordania.  

Leggi tutto
30.Ottobre.2020

Adduzione e distribuzione di acqua potabile a Kouma

L’iniziativa è un completamento del progetto avviato nel quadro di cooperazione tra ARCS e il partner camerunense Codebank 2000 e intende contribuire ad assicurare un accesso più equo all’acqua potabile, diminuendo l’impatto delle malattie legate al consumo dell’acqua non potabile che colpiscono molto spesso i bambini sotto gli undici anni, ma che tocca in maniera diretta tutto il villaggio.

Leggi tutto
30.Ottobre.2020

Rafforzamento delle capacità di autogestione e dei processi di sviluppo a livello locale

In Camerun, nel villaggio di Bankondji, nel cuore della verdeggiante regione dell’ovest, ARCS, in partenariato con l’associazione locale Codebank 2000 (Comitato di sviluppo di Bankondji), ha avviato un progetto finanziato nel 2012 dalla Delegazione dell’Unione Europea a Yaoundé, che mira a fornire alla popolazione del villaggio un sistema di approvvigionamento di acqua potabile alimentato da pannelli fotovoltaici e, parallelamente, a creare, attraverso dinamiche partecipative che coinvolgano la comunità a tutti i livelli, un comitato di autogestione della risorsa idrica.

Leggi tutto
29.Ottobre.2020

Giovani: nuovi narratori e attori della cooperazione allo sviluppo

Questa iniziativa di Educazione alla Cittadinanza Globale, promossa da 29 organizzazioni della società civile italiane con Enti Territoriali, Università e Associazioni ha voluto contribuire a far approfondire a giovani italiani la conoscenza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs), ancora poco conosciuti dalla maggioranza degli under 40 e incoraggiare impegno e partecipazione attiva dei giovani nella realizzazione di essi.

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti