fbpx

YOUTHQUAKE – Cèline e Monte Grimano Terme

di Céline Brisebourg, volontaria nell’ambito del progetto Youthquake

Fin dal mio arrivo a Monte Grimano Terme ho sentito che qualcosa stava cambiando.

Sono una volontaria del Corpo Europeo di Solidarietà, e faccio parte del progetto Youthquake in Italia, con lo scopo di promuovere lo sviluppo della città di Montegrimano attraverso varie attività socio-culturali.

Sto vivendo questa esperienza insieme ad altre 3 volontarie spagnole e francesi, e viviamo insieme in una casa nel cuore della città.

In questo primo periodo abbiamo potuto incontrare gli abitanti del posto, particolarmente accoglienti, e i nostri tutor. Il nostro compito è di supportare i progetti che si svilupperanno durante tutta l’esperienza di volontariato.

In questi giorni, ad esempio, stiamo lavorando sul bookcrossing, per favorire la libera circolazione dei libri in città e allo sviluppo di un piano turistico per il comune. Inoltre, abbiamo incontrato i bambini della scuola materna per alcune letture e giochi di gruppo.

Seguiamo corsi di italiano online attraverso la piattaforma OLS e con un insegnante del posto.

Infine, grazie alla gentilezza delle persone che ci circondano, nel tempo libero abbiamo avuto la possibilità di visitare Rimini, Riccione e la Repubblica di San Marino.

Un paesaggio meraviglioso!


Since my arrival in Monte Grimano Terme on Monday, December 2, 2019, I have felt the change of scenery.

In fact, I am an ESC volunteer, and I am part of the Italian project Youthquake. This project aims to promote the city through various socio-cultural activities.

We are four French or Spanish volunteers, and we all live together in a house in the heart of the city.

We were able to meet the inhabitants of MGT, whom I find particularly welcoming, as well as our tutors.

We participate in various projects that will evolve during the volunteering process.

For the moment, we are mainly working on the bookcrossing, it is a matter of dealing with the free circulation of books in the city. We were also able to start developing a tourism plan for the neighbouring town of Montecerignone. Furthermore, we met the children of the nursery school to do reading and games with them.

In order to facilitate our adaptation in this new country, we take Italian courses online and with a teacher.

During our free time, we had the opportunity to make some visits thanks to the kindness of the people around us, we visited Rimini, Riccione and the Republic of San Marino. The landscape is really beautiful.

Condivido sui social media!